Castellammare di Stabia, portavalori rapinato da banditi: feriti due vigilantes

Le condizioni delle guardie giurate non destano preoccupazione. A qualche ora dall’assalto i carabinieri hanno rinvenuto a Napoli la macchina utilizzata dai malviventi

Assalto al portavalori con due vigilantes feriti a Castellammare di Stabia. Numerosi colpi di arma da fuoco esplosi da almeno tre banditi. E’ caccia agli autori della rapina messa a segno circa 20 minuti prima delle 7 ai danni di un furgone, durante il prelievo di soldi dalla cassa continua dell’agenzia del Banco di Napoli, in viale Europa. Uno dei vigilantes è stato colpito alla testa dal calcio della pistola impugnata da un bandito, un altro a una gamba di striscio da un colpo di pistola. Sono stati medicati in ospedale e le loro condizioni non destano preoccupazione. A qualche ora dall’assalto i carabinieri hanno rinvenuto a Napoli la macchina utilizzata dai malviventi per giungere sul posto e allontanarsi, una Seat Ibiza, trovata in via Traccia. L’auto è risultata essere stata rubata ad aprile scorso sempre a Napoli nel rione Sanità. Non ancora resa nota l’entità del bottino.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest