Castel San Giorgio: sigilli ad una carrozzeria

Sotto sequestro anche una vasta area in cui venivano effettuati abusi edilizi

La polizia locale di Castel San Giorgio, nel corso di un operazione di controllo del territorio, hanno sottoposto a sequestro una vasta area alla frazione Trivio e sequestrato una carrozzeria annessa al terreno per il sospetto di reati di tipo urbanistico. I vigili urbani nell’area controllata hanno riscontrato violazioni delle norme urbanistiche e hanno appurato che l’attività artigianale di carrozzeria veniva svolta senza le necessarie autorizzazioni. Immediata la denuncia alla competente autorità giudiziaria del trentenne titolare della carrozzeria, che è stato anche multato di 5 mila euro Le indagini però sono ancora in corso. Il comandante dei vigili urbani, Marco Inverso è convinto che in quell’area e nelle zone adiacenti si siano verificati, nel corso degli ultimi anni, altri episodi di violazioni di norme urbanistiche e anche altri tipi di reati.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest