Caserta, accoltella 20enne perché gli rifiuta sigaretta: arrestato

L’aggressione su un treno regionale diretto a Napoli

Dopo aver ferito il ragazzo, ha lasciato il convoglio e si è dato alla fuga. Ma è stato rintracciato e bloccato in via Nazionale Appia, a Caserta, mentre tentava di disfarsi del coltello. La polizia ha arrestato Carlo Di Nuccio per l’accoltellamento di un 20enne che gli avrebbe rifiutato una sigaretta sul treno. Ora deve rispondere di lesioni aggravate.  Il giovane casertano sarebbe stato colpito perché, oltre a non dare una sigaretta all’aggressore, gli avrebbe voltato le spalle.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest