Casalnuovo, bambino di 4 anni precipita dal quarto piano

Il piccolo ricoverato al Santobono. Indagini in corso sull’episodio, ma non è in pericolo di vita: salvato dai fili di uno stenditoio

Paura a Casalnuovo di Napoli. Poco prima delle 17, un bambino di 4 anni e mezzo è precipitato dal quarto piano della propria abitazione in via de Curtis 77-parco Ciser. Trasportato in ambulanza all’ospedale Santobono – con il mezzo di soccorso scortato da un’auto dei carabinieri – è stato subito ricoverato. I sanitari hanno riscontrato varie fratture al corpo, ma il piccolo non sarebbe in pericolo di vita. A salvarlo – secondo le prime ricostruzioni – i fili dei panni delle abitazioni sottostanti, che ne hanno attutito la caduta al suolo. Secondo la testimonianza della mamma, una 39enne, che era in casa al momento dell’incidente a occuparsi dell’altro bambino, il piccolo era sul balcone di casa, quando si sarebbe sporto per recuperare un giocattolo sfuggito dalle mani. A quel punto sarebbe caduto oltre la ringhiera. 

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest