Blitz contro il clan Zagaria, si costituisce uno degli imprenditori ricercati

Gaetano Balivo si è consegnato nel carcere di Santa Maria Capua Vetere: è indagato nell’inchiesta sugli interessi patrimoniali

CASERTA – Si è costituito questa mattina nel carcere di Santa Maria Capua Vetere Gaetano Balivo, 54enne di Trentola Ducenta, destinatario insieme ad altre 27 persone dell’ordinanza di custodia cautelare nell’ambito della maxi operazione che ha colpito gli interessi patrimoniali del clan Zagaria. Balivo, braccato dalle incessanti ricerche della Polizia di Stato di Caserta e dell’Arma dei Carabinieri, si è consegnato in carcere.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest