Ballottaggi, a de Magistris l’endorsement dei sindacalisti: anche Libertino e Brancato

Fanno dichiarazione pubblica di voto anche Mascolo (Fiom Campania) e Nughes (Filcams Campania). Nelle prossime ore un documento di altri  dirigenti e militanti sindacali

“Al ballottaggio del 19 giugno voterò per Luigi de Magistris sindaco per Napoli. Un sindaco portatore e difensore dei valori della sinistra. Un dirigente, un militante, un iscritto alla Cgil non potrà mai essere indifferente o neutrale. Non possiamo consegnare Palazzo San Giacomo a Lettieri, alla destra e a Casapuond. Le differenze politiche e programmatiche ci sono, eccome. Invito i lavoratori e le lavoratrici della Cgil a recarsi al voto e impedire una svolta reazionaria nel capoluogo campano”. È quanto ha dichiarato Federico Libertino, napoletano, ex segretario generale della Cgil di Napoli, attuale componente del dipartimento organizzazione della Cgil nazionale.

Sosterranno inoltre il sindaco uscente: Maurizio Mascolo dirigente regionale della Fiom Cgil; Massimo Brancato dirigente nazionale della Fiom Cgil nazionale; Giovanni Nughes segretario generale Filcams Cgil Campania

E nelle prossime ore sarà sottoscritto un documento di sostegno a Luigi de Magistris da parte di altri dirigenti e militanti sindacali.

Ciro Crescentini

(Foto Ada Palma)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest