Il giovane colpito alla spalla tra via Cavalleggeri d’Aosta e via Diocleziano

NAPOLI – Sangue in serata a Napoli. Il 21enne Roberto Pinto è stato ferito alla spalla da colpi d’arma da fuoco esplosi all’angolo tra via Cavalleggeri d’Aosta e via Diocleziano, tra i quartieri Bagnoli e Fuorigrotta. Il giovane, che ha piccoli precedenti, è stato portato nell’ospedale San Paolo. Secondo quanto si apprende, a sparare due centauri, che hanno esploso alcuni colpi dopo averlo inseguito per alcuni metri. Sull’accaduto indaga la Polizia.

 

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest