Auto contro tir nel Salernitano, muore 61enne: arrestato 86enne per omicidio stradale

L’incidente ad Atena Lucana per cause da accertare. La vittima è di Auletta, ferita la moglie. L’anziano di Sala Consilina accusato anche di omissione di soccorso assieme a due persone che viaggiavano con lui

Era alla guida di un’auto che è uscita di strada e si è schiantata contro il rimorchio di un tir parcheggiato in un cortile di proprietà privata. Giuseppe Annunziata, 61enne salernitano di Auletta, è morto in un incidente stradale avvenuto ieri sera tardi ad Atena Lucana, in provincia di Salerno. Nel sinistro la moglie dell’uomo è rimasta ferita. Ora è ricoverata all’ospedale di Polla con una prognosi di circa 20 giorni. Poche ore dopo l’incidente è stato arrestato un pensionato di 86 anni di Sala Consilina, con le accuse di omicidio stradale e omissione di soccorso. Secondo i carabinieri della locale Compagnia sarebbe stato il pensionato, alla guida della sua auto, con una manovra azzardata, a fare uscire di strada la vettura del 61enne. Nell’automobile del pensionato viaggiavano altre due persone, entrambe denunciate per omissione di soccorso.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest