Agguato a Ponticelli, due morti

Killer in azione a via Cleopatra

Tornano in azione i killer a Ponticelli. Due morti ammazzati in via Cleopatra, nella zona del lotto zero. I due uomini sono stati raggiunti da diversi colpi d’arma da fuoco. Uno è morto sul posto, l’altro poco dopo essere arrivato all’ospedale Villa Betania. Sul posto la polizia. Le indagini sono state affidate ai carabinieri del reparto operativo di Napoli e quelli del nucleo operativo di Poggioreale.

 

 

UCCISO IL BOSS DEI BARBUDOS – Bersaglio dei killer era Raffaele Cepparulo (nella foto), 25 anni, capo della cosca del centro storico d dei barbudos, che si distingue per la folta barba degli appartenenti. Secondo la ricostruzione degli investigatori i killer hanno avvicinato Cepparulo a piedi e gli hanno sparato diversi colpi, anche al volto. Lo hanno ammazzato sul colpo. Vicino al boss c’era il 19enne Ciro Colonna, incensurato, raggiunto dai proiettili e trasportato a Villa Betania, dove è spirato per la gravità delle ferite. Cepparulo fu destinatario di un provvedimento di fermo ad aprile scorso per un progetto di omicidio di Pasquale Sibillo, leader della paranza dei bimbi di Forcella.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest