Agguato a Melito, grave 40enne

Tommaso Caporrino, già noto alle forze dell’ordine,  è stato colpito alle gambe ed in altre parti del corpo

Agguato in serata nel Napoletano. Tommaso Caporrino, di 40 anni, è stato ferito gravemente con colpi d’arma da fuoco verosimilmente a Melito. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine,  è stato colpito alle gambe ed in altre parti del corpo. Poco dopo è stato portato in ospedale a Giugliano dalla madre.Le sue condizioni sono gravi, ma non è in pericolo di vita.Caporrino ha precedenti per reati in materia di stupefacenti e un provvedimento di divieto di ritorno a Melito.  Sul fatto indagano i carabinieri.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest