Siria, kamikaze a Damasco fa 8 morti: fermati altri due attentatori

Sette gli agenti rimasti uccisi assieme al kamikaze

Uno degli attentatori si è fatto saltare assieme al mezzo nella centralissima piazza Tahreer dopo essere stato circondato dalle forze di sicurezza. Almeno tre bombe a Damasco, in Siria, dove la tv di Stato parla di un bilancio di otto morti e 12 feriti. Sette gli agenti rimasti uccisi assieme al kamikaze. La polizia è invece riuscita a intercettare e bloccare gli altri due attentatori e distrutto con esplosioni controllate le loro autobomba.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest