Roma, blitz dei disoccupati e precari Cobas: occupata la sede nazionale del Pd

Un corteo di circa 500 manifestanti si sta dirigendo al ministero del lavoro.

I lavoratori, precari e disoccupati aderenti all’organizzazione sindacale indipendente Si Cobas hanno occupato per circa un’ora la sede nazionale del Pd al Nazareno. A renderlo noto sono gli stessi lavoratori con una nota diffusa sui social.

Stamattina i lavoratori FedEx, assieme ai disoccupati 7 novembre di Napoli e ai lavoratori della manutenzione stradale della Campania hanno occupato per più di un’ora la sede del Nazareno, stanchi delle prese in giro del ministro del lavoro Orlando e del Mise, dai quali si attendono da tempo risposte concrete, a partire dalla riapertura immediata del sito FedEx di Piacenza. Poco fa è stato strappato un tavolo col Ministro Orlando. Ora un corteo di circa 500 tra lavoratori e disoccupati si sta dirigendo al ministero del lavoro. Solo la lotta paga!

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest