Qualità della vita, province campane in coda alla classifica: Napoli è terzultima

Caserta al 91° posto, Avellino 92°, Salerno 79° e Benevento 72°. La migliore in Italia è Mantova

La ricerca prende in esame affari, lavoro, ambiente, disagio sociale e personale, servizi finanziari e scolastici, sistema salute, tempo libero. E le province campane escono male dall’annuale classifica di ItaliaOggi-Università La Sapienza di Roma sulla Qualità della vita: la migliore è Mantova, che soppianta  Trento (ora seconda), al primo posto senza interruzioni dal 2011. Napoli è al posto numero 108, terzultima: solo Siracusa e Crotone fanno peggio. Non ridono anche le altre province della Campania: Caserta al 91° posto, Avellino 92°, Salerno 79° e Benevento 72°.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest