Nola: la polizia stradale salva sette cuccioli abbandonati sulla strada statale

I cagnolini vagavano impauriti sulla corsia di marcia delle autovetture

Sette bellissimi cuccioli di cane sono stati tratti in salvo questa mattina. I piccoli sono stati ritrovati dagli agenti della Polizia stradale di Nola. Nel corso della consueta attività di Vigilanza Stradale, sulle principali arterie stradali della provincia di Napoli, gli agenti a bordo della loro volante, stamattina mentre transitavano lungo la strada statale 7 Bis all’altezza del km 39 7 nei pressi della variante hanno notato alcuni cuccioli di cane tra la corsia di emergenza e la corsia di marcia normale. Prontamente gli Agenti, per evitare che i cuccioli potessero essere investiti dalle auto o che per evitare di investirli gli automobilisti potessero a loro volta fare degli incidenti, si sono fermati e con non poche difficoltà, a recuperare i piccoli animaletti. Gli stessi agenti della polizia stradale, mentre effettuavano un sopralluogo tra i cespugli limitrofi, hanno poi ritrovato tra le sterpaglie, altri cuccioli per un totale di 7. I cagnolini, a questo punto, venivano rifocillati sul posto dai poliziotti, e poi successivamente sistemati in alcuni cartoni per essere poi accompagnati presso il convenzionato “Fido e Felix” di Frattamaggiore

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest