Napoli, un detenuto si è suicidato nel carcere di  Poggioreale

Lo ha reso noto il sindacato autonomo dei poliziotti della penitenziaria

Un detenuto di 40 anni si è suicidato impiccandosi in una cella del carcere di Poggioreale a a Napoli. Lo rende noto Aldo Di Giacomo, segretario generale dell’Osapp.

L’uomo si è tolto la vita nel reparto Torino del penitenziario partenopeo. Era di Nola ed stato condannato per aver ucciso la compagna. “Si tratta – dice Di Giacomo – dell’ennesimo gravissimo episodio all’interno del carcere. E’ uno stillicidio. Chi ne paga le conseguenze sono i più giovani e coloro che hanno problemi psichiatrici come questo detenuto. Occorre che il Governo si faccia carico di questa situazione. Non è più possibile assistere a questa che è una vera e propria strage”

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest