Napoli: I bus-carretta dell’Anm sono un pericolo pubblico, danneggiato un pullman turistico

 

Grave situazione del parco bus

I bus-carretta dell’Anm, azienda di trasporto locale del comune di Napoli,  stanno facendo collezionare pessime e mortificanti figure alla Città.  Umiliati anche i lavoratori-autisti.  Incredibile quanto accaduto stamattina a Posillipo.

Le foto si commentano da sole. L’uscita di un “pezzo” dal vano batteria di un bus della linea 140 ha prodotto seri danni  un nuovissimo pullman “rosso” a due piani della City Sightseeing che trasportava una cinquantina di turisti.

Solo il caso ha voluto che le conseguenze non fossero ben più gravi, anche, per gli autisti e i passeggeri dei due bus.

Ovviamente l’incidente, il “vano batteria aperto” del bus Anm,  sono stati prontamente fotografati dai turisti spagnoli, tedeschi e inglesi presenti sul pullman turistico. Foto-souvenir. E non sono mancati i sorrisi ironici e le battute.

Dopo aver visto queste foto, sommessamente domandiamo ai dirigenti dell’azienda partecipata di Via Giambattista Marino: perchè continuate ad inviare contestazioni disciplinari ai lavoratori e alle lavoratrici che segnalano la carenza di sicurezza dei Bus? Perchè non ritirate le contestazioni e affrontate seriamente i problemi riguardanti la qualità del servizio?

                                                                                                                Ciro Crescentini

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest