Napoli, incidente sul lavoro alla stazione Circum: muore capostazione

Il lavoratore è stato investito da un camion di una ditta di pulizie

Gravissimo incidente sul lavoro si è verificato nella stazione della Circumvesuvaiana di Botteghelle nel quartiere Ponticelli, Napoli Est. incidente si è verificato nella stazione ferroviaria Eav di Botteghelle, sulla linea ex Circumvesuviana, a Napoli est. Un capostazione, dipendente Eav di 40 anni è morto perchè investito da un camion di una ditta di pulizie e un operatore di una ditta di servizi è rimasto gravemente ferito.

La notizia è stata diffusa dal segretario generale della Fit Cisl Campania, Alfonso Langella. “Quanto accaduto – dice il segretario Alfonso Langella – ci provoca profonda tristezza e grande preoccupazione. Auspichiamo che venga fatta chiarezza su quanto accaduto al piu’ presto e ci associamo al dolore delle famiglie dei lavoratori rimasti vittime dell’ennesima tragedia sul luogo di lavoro. La sicurezza resta una priorità da garantire, occorre maggiore impegno da parte di tutti i soggetti che hanno competenza in materia”. Tristezza infinita per un destino assurdo – commenta il presidente di Eav Umberto De GregorioQualunque parola è fuori luogo. Solo sgomento. Per quel che vale non lasceremo senza sostegno materiale la famiglia”.

 

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest