Napoli, clima da Stato di Polizia. Donna fermata perchè non indossa mascherina (Video)

Gli effetti dell’ordinanza firmata dal presidente Vincenzo De Luca. Un atto di disobbedienza civile represso brutalmente

Momenti di tensione stamani a Napoli, nella centralissima via Roma. Sei volanti della polizia, decine di agenti motorizzati, militari dell’esercito si sono mobilitati per eseguire il fermo di una donna che aveva osato rifiutare l’invito di un poliziotto ad indossare la mascherina all’aperto. Un atto di disobbedienza civile represso brutalmente. Un clima “cileno” o “argentino” da Stato di polizia Una mobilitazione plateale ed eccessiva di esponenti delle forze dell’ordine. Effetti devastanti prodotti dall’ordinanza anti-Covid firmata dal presidente della Regione, Vincenzo De Luca che sta alimentando tensione, paura, ansia con probabili ripercussioni per l’ordine pubblico e sociale. Servirebbe, invece, maggiore razionalità, buonsenso e serenità nel gestire l’emergenza sanitaria. I cittadini vanno serenamente responsabilizzati, coinvolti, informati. La politica della paura produce solo danni. Un serio problema democratico.

Napoli, Via ToledoMotociclette e due volanti, per un totale di 6 poliziotti per ARRESTARE una signora che non indossava…

Publiée par Paola Filardi sur Mardi 6 octobre 2020
Il Video del fermo di polizia(da Facebook)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest