Madrid, 5 mila in piazza contro la Nato e la fornitura delle armi in Ucraina

Iniziativa di lotta contro il vertice dell’Alleanza fissato il 29 e 30 giugno prossimi

Cinquemila persone hanno manifestato a Madrid per protestare contro le politiche e il vertice della Nato(previsto il 29 e 30 giugno prossimi nella capitale spagnola), la fornitura di armi all’Ucraina e la creazione di basi militari in Europa. Sono stufa di questa faccenda delle armi e dell’uccisione di persone. Incoraggiano le guerre e paghiamo sempre noi. Non vogliamo nessuna base Nato, vogliamo che gli americani vadano via. Lasciateci in pace”– ha dichiarato Concha Hoyos, una pensionata di Madrid all’agenzia Reuters



Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest