Il premier ospite dell’Arena rincara: “Al massimo il prossimo anno finiamo la Salerno-Reggio Calabria”

ROMA – “Nessun pensionato perderà un centesimo. Noi scriveremo una nuova norma rispetto al blocco dell’indicizzazione che restituirà in tasca a quattro milioni di italiani il 1 agosto 500 euro a testa”.
Matteo Renzi ospite dell’Arena di Massimo Giletti su Rai Uno parla della sentenza della Consulta che ordina di rimborsare i pensionati a cui era stata bloccata l’indicizzazione nel 2012. Saranno però escluse dai rimborsi le pensioni sopra i 3000 euro. Renzi precisa: “Ovviamente non sarà un rimborso totale. Ma ci sono 2 miliardi che mi ero tenuto per le misure contro la povertà”. Non contento, Renzi rincara: “La Salerno-Reggio Calabria la finiamo. Da domani ci sarà un nuovo cda all’Anas, entro il 2015 tutti i cantieri avranno un’accelerazione definitiva e al massimo il prossimo anno concludiamo i lavori”.

(Foto Matteo Renzi/Fb) 

 

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest