Ischia: cade dal gommone, travolta dall’elica. Rischia l’amputazione di un braccio

Vittima una ragazza di 19 anni

Gravissimo incidente questo pomeriggio ad Ischia nelle acque tra i Maronti e Sant’Angelo, vittima una ragazza di 19 anni. La ragazza, secondo una prima ricostruzione dei fatti, sarebbe caduta in mare mentre si trovava a bordo di un gommone finendo con l’essere centrata dall’elica. Trasportata inizialmente all’ospedale Rizzoli di Lacco Ameno, la giovane è stata condotta presso il trauma center del Cardarelli di Napoli con una diagnosi preoccupante: la paziente, infatti, rischia addirittura l’amputazione del braccio sinistro. Sull’incidente indaga la Guardia Costiera di Ischia.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest