Un anticiclone investirà l’Italia portando un’ondata di caldo anomalo

NAPOLI – Sarà un novembre da record, sia per quanto riguarda le temperature, superiori alla media, che per le precipitazioni, inferiori alla media. IlMeteo.it infatti, comunica che dopo il breve passaggio di una debole perturbazione atlantica che porterà qualche pioggia su alcune regioni italiane, un gigantesco e maestoso anticiclone dal Marocco si porterà sulla Spagna e quindi l’Italia e gran parte d’Europa facendo iniziare sul nostro continente un lungo periodo di tempo stabile.

L’Italia ne godrà almeno fino al 15 novembre, o forse anche più. «L’estate di San Martino sull’Italia, si preannuncia da record, soprattutto per le temperature – spiagano da www.iLMeteo.it – Dai dati storici in nostro possesso, la media climatica del mese di Novembre per il Nord si aggira sui 9/12° per quanto riguarda le temperature massime, 12-19° per il Centro-Sud. Ebbene, queste temperature verranno di lunga superate nei prossimi giorni, con un’anomalia positiva per il Nord di circa 6/7°, e di circa 4/5° per il Centro-Sud. Con questi dati il mese di novembre 2015 si preannuncia il più caldo degli ultimi 70 anni».

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest