Al festival wagneriano il cancelliere a terra per due minuti. In un primo momento diffusa la notizia di un mancamento

BERLINO –  Un improvviso cedimento della sedia, non un malore. Piccolo giallo su Angela Merkel al festival wagneriano di Bayereuth in Baviera. Nell’intervallo tra il primo ed il secondo atto del “Tristano e Isotta” il cancelliere tedesco era seduta ad un tavolo al ristorante del Festspielhaus, che ospita il festival, ed è scivolata. Il tutto è durato due minuti, poi si è rialzata. Il tabloid Bild ha prima diffuso la notizia di un malore sul proprio sito web, e in un secondo momento la rettifica. La Merkel dopo l’intervallo ha comunque fatto ritorno nel suo palco per seguire fino alla fine l’opera. Nello scorso dicembre il cancelliere ebbe un breve mancamento durante un’intervista con la Zdf al congresso della Cdu.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest