Covid, Campania è fascia gialla ma De Luca non vuole riaprire scuole e università

Pronta una nuova ordinanza. Ennesimo attacco al diritto allo studio

Il nuovo decreto del governo inserisce la Campania nella fascia gialla, con restrizioni meno severe ma il presidente della giunta regionale Vincenzo De Luca non intende riaprire le scuole ma confermare la didattica a distanza al 100% per tutte le scuole di ogni ordine e grado, comprese quelle dell’infanzia. Stando ad alcune indiscrezioni trapelata da Palazzo San Lucia, De Luca sarebbe orientato  a firmare un’ordinanza che conservi il provvedimento sulla chiusura delle scuole subito dopo la pubblicazione delle nuove misure dell’esecutivo in Gazzetta Ufficiale. L’ordinanza confermerà la didattica scolastica a distanza per tutti gli alunni e gli studenti universitari. Il Dpcm(Decreto del presidente del consiglio dei ministri) prevede per le Regioni inserite in fascia gialla, come la Campania, la didattica a distanza solo per le scuole superiori di secondo grado.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest