Coronavirus, Napoli aumenti dei prezzi di beni di prima necessità. Denunciare gli sciacalli

Chi specula sulla paura e la necessità deve essere prontamente punito

Diversi cittadini napoletani stanno segnalando casi di aumenti più o meno marcati dei prezzi dei beni di prima necessità. Veri atti di sciacallaggio e di speculazione attuati in una situazione come quella che stiamo vivendo. E’ necessario tenere altissima la vigilanza per prevenire possibili speculazioni nei supermercati e nei negozi di alimentari. Segnalate gli abusi al IlDesk.it i inviando una mail a redazione@ildesk.it o telefonando al 117 della Guardia di Finanza. Chi specula sulla paura e la necessità deve essere prontamente individuato e punito.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest