Coronavirus, in Campania 4 casi accertati

L’ultimo paziente positivo in provincia di Benevento. In tutta Italia sono 888, presenti in 13 regioni

In Campania sono 4 i casi di positività al Coronavirus. La Protezione Civile della Regione comunica che sono negativi tutti i tamponi eseguiti in laboratorio, fino alle ore 15 di oggi, presso il centro di riferimento dell’ospedale Cotugno di Napoli. Il quarto caso emerge da un tampone esaminato oggi, relativo a una persona della provincia di Benevento (un contatto avuto dalla paziente risultata positiva al Coronavirus nel territorio di Caserta). Si attendono ora le analisi dell’Istituto Superiore di Sanità. Tutte le procedure previste dai protocolli ministeriali sono state già avviate. In precedenza, casi di positività erano stati riscontrati a Napoli, Caserta e Montano Antilia, provincia di Salerno. Intanto, nella sede del Dipartimento della Protezione Civile, proseguono i lavori del Comitato Operativo per assicurare il coordinamento degli interventi delle componenti e delle strutture operative del Servizio Nazionale della protezione civile. Nell’ambito del monitoraggio sanitario relativo alla diffusione del Coronavirus sul territorio nazionale, al momento 888 persone hanno contratto il virus in 13 regioni e in una Provincia autonoma. Nel dettaglio: i casi accertati di Coronavirus in Lombardia sono 531, 151 in Veneto, 145 in Emilia-Romagna, 19 in Liguria, 11 in Piemonte, 8 in Toscana, 6 nelle Marche, 4 in Sicilia, 4 in Campania, 3 nel Lazio, 3 in Puglia, 1 in Abruzzo, 1 in Calabria e 1 nella Provincia autonoma di Bolzano. I pazienti ricoverati con sintomi sono 345, 64 sono in terapia intensiva, mentre 412 si trovano in isolamento domiciliare. 46 persone sono guarite. I deceduti sono 21, questo numero, però, potrà essere confermato solo dopo che l’Istituto Superiore di Sanità avrà stabilito la causa effettiva del decesso.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest