Bruxelles nel panico, bomba nella notte all’istituto nazionale di criminologia

Ingenti danni alla struttura, ma nessuna vittima: sullo sfondo il fantasma del terrorismo

Una bomba è esplosa nei pressi dell’istituto nazionale di criminologia di Bruxelles, nella zona di Neder-Over-Heembeek, senza causare vittime. Ingenti i danni causati dall’esplosione. Secondo quanto riporta l’emittente Rtbf, intorno alle 2 di notte una macchina è entrata sul terreno dell’istituto e poi è stata fatta esplodere una bomba. Il portavoce dell’istituto di criminologia, Pierre Meys, conferma che i pompieri di Bruxelles sono stati chiamati intorno alle 3 di notte per un’esplosione seguita da un incendio. Al momento non ci sono elementi che possano ricondurre alla matrice terroristica.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest