Teatro San Carlo, le quattro giornate di Napoli celebrate dalla banda dei Carabinieri

Il concerto ieri sera nell’ambito delle celebrazioni del settantacinquesimo anniversario

“La Libertà non è un sogno, ma una conquista”. Un motto per intitolare il concerto tenuto ieri sera al Teatro San Carlo di Napoli, dalla Banda dell’Arma dei Carabinieri, in un Massimo gremito. L’evento rientra  nelle celebrazioni del settantacinquesimo anniversario delle Quattro Giornate di Napoli (28 settembre – 1 ottobre 1943). In quei giorni la città insorse contro gli occupanti tedeschi ed i loro alleati fascisti e si liberò con le sue forze, anticipando l’arrivo delle truppe alleate. Il programma ricorda anche un secondo tragico anniversario: l’ottantesimo della promulgazione delle leggi razziali. Alla serata era presente il generale Giovanni Nistri, Comandante generale dell’Arma dei carabinieri.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest