Roccamonfina: prende il via ‘Scusa si te vanto’, concorso fotografico

L’iniziativa invita a raccontare, attraverso immagini, una città che può essere scoperta e riscoperta:

Prende il via la prima edizione del concorso fotografico “Scusa si te vanto”, ideato da Gianni Cianci e Danilo Forgetta e organizzato in collaborazione con Associazione Culturale Arcobaleni e Graus Edizioni.

Il concorso prende spunto dal libro Scusa si te vanto di Gianni Cianci e Danilo Forgetta. I loro racconti sono legati a Roccamonfina, patria di eroi contadini, alle passioni e al sorriso, a volte amaro e disilluso, dei tanti personaggi ritratti con piccole e argute pennellate. Un concorso fotografico dedicato a Roccamonfina vuole essere così l’occasione di promuovere come soggetto artistico fotografico la cittadina di Roccamonfina, la sua gente e la sua natura.

L’iniziativa invita a raccontare, attraverso immagini, una città che può essere scoperta e riscoperta: la città di Roccamonfina e le sue frazioni, con le loro pluralità di vita e le loro bellezze. Ogni città per quanto nota offre a chi la guarda e osserva l’occasione di essere riscoperta, guardando con occhi nuovi oltre i luoghi comuni, cercando un altro punto di vista. Sguardi diversi su Roccamonfina: qual è il tuo?

Sono previste tre sezioni:

–       La gente: persone colte nella quotidianità, nel lavoro e nelle tradizioni.

–       Le vie: scorci urbani tra monumenti, vicoli e palazzi.

–       I panorami: scenari immersi nella natura affascinante di un vulcano spento da secoli.

Tutte le modalità di partecipazione sono presenti sul sito: https://www.silenziovivo.it/

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest