La mostra dello scultore ripercorre le tappe del suo lungo percorso artistico, iniziato sin dagli anni Cinquanta. A Villa Fiorentino dal 22 maggio al 22 novembre

SORRENTO – Sorrento continua il suo percorso di promozione della grande arte, con la mostra Arnaldo Pomodoro. Rive dei mari che si terrà a Villa Fiorentino dal 22 maggio al 22 novembre 2015.

La Città di Sorrento ospiterà Arnaldo Pomodoro e le sue opere per farci ripercorrere le tappe del suo lungo percorso artistico, iniziato sin dagli anni Cinquanta. Rive dei mari non è solo un’antologica, ma una riflessione sul misterioso territorio degli archetipi: nel mare sono le origini dell’uomo, dal mare i secoli hanno portato pericoli e speranze, miti e leggende, tempeste e bellezza.

L’evento, curato da Flaminio Gualdoni e Gino Fienga, e organizzato dalla Fondazione Sorrento in collaborazione con la Fondazione Arnaldo Pomodoro e con- fine edizioni, comprende l’esposizione di 7 opere monumentali già installate nelle piazze del Comune e a Villa Fiorentino e circa 100 opere, tra sculture in bronzo e fiberglass, grafiche e libri d’arte, che verranno ospitate nella sede della Fondazione Sorrento. Le opere in mostra, dalle sculture come La colonna del viaggiatore (1960), la Sfera n. 1 (1963), la Lancia di luce (1985) alle straordinarie carte Cronache, Lettere (1977), Frammenti in omaggio a Emilio Villa (2004) rappresentano passaggi fondamentali della ricerca artistica di Arnaldo Pomodoro. La Fondazione e il Comune di Sorrento continuano a credere nella programmazione dei grandi eventi d’arte, iniziati con Aligi Sassu e proseguiti con Mimmo Paladino, Antonio Biasucci, Salvador Dalì, Mario Sironi e infine Pablo Picasso.

INFORMAZIONI – Inaugurazione: venerdì 22 maggio alle ore 19.00. Location: Villa Fiorentino Corso Italia, 53 – Sorrento Durata: dal 23 maggio al 22 novembre 2015 Catalogo: con-fine edizioni. Orario: dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 21. Sabato, domenica e festivi fino alle h 22. Ingresso: biglietto unico € 5 |gruppi scolastici € 2 | ridotto per gruppi superiori a 15 persone € 3 Sito ufficiale: www.fondazionesorrento.com/arnaldopomodoro Pagina FB: www.facebook.com/mostrediarteasorrento. L’hashtag #ArnaldoPomodoroSorrento permetterà di realizzare uno streaming dei post e dei vari scatti dei visitatori sui social network, e nella bacheca su Pinterest verranno pubblicate le fotografie scattate durante l’allestimento.

(Foto Dario Tettamanzi)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest