Pontecagnano: riapre la biblioteca dedicata ad Alfonso Gatto

La struttura resterà aperta per due giorni di pomeriggio e due giorni di mattina

Il sindaco di Pontecagnano Faiano, Giuseppe Lanzara, annuncia la decisione presa dall’amministrazione comunale di affidare la gestione della biblioteca “Alfonso Gatto”che si trova all’interno del Museo Nazionale Etruschi di Frontiera alla Pro Loco cittadina. La struttura contenente i volumi patrimonio della città ritornerà aperta a partire da lunedì 11 settembre, con i seguenti orari: martedì e giovedì, dalle ore 16.00 alle ore 18.00; mercoledì e venerdì, dalle ore 10.00 alle ore 13.00. “La cultura, la scuola, le politiche sociali, sono molto importanti – ha affermato il primo cittadino –  per il benessere collettivo. Sono grato a chi ha lavorato e sta lavorando in questo senso e a chi risponderà a questa iniziativa, che consegna nelle mani di tutti la magia dei libri. Nel contempo anticipo altre iniziative che verranno a breve intraprese in questo ambito, con l’auspicio che possano concorrere a ricollocarci in una dimensione di armonia e di dignità”.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest