E’ morto Enrico Fierro, intellettuale e giornalista indipendente

Nicola Oddati: “Ne porterò il ricordo con l’orgoglio di una comune militanza”

E’ morto oggi a Roma, stroncato da una malattia feroce, il giornalista, scrittore Enrico Fierro. Aveva 69 anni. Dopo la stagione dell’impegno politico militante nel Pci, l’arrivo al quotidiano l’Unità , dove diventa inviato speciale. Poi una lunga esperienza al Fatto. E, un anno fa, il passaggio al quotidiano Il Domani.

Autore di libri e documentari per la televisione, ha raccontato guerre e attentati brigatisti, congressi di partito e terremoti, guardando sempre con attenzione al Meridione e ai suoi problemi.

Nel luglio scorso ha portato in scena lo spettacolo teatrale Riace Social Blues, che raccontava l’esperienza del sindaco Mimmo Lucano. Lascia cinque figli.

Sono addolorato per la morte di Enrico Fierro. L`’ho conosciuto quando io ero un giovane dirigente della FGCI e lui un bravissimo e agguerrito cronista dell`’Unità. Un uomo semplice, buono, fiero, libero e appassionato. Un compagno. Ne porterò il ricordo con l’orgoglio di una comune militanza, anche nella diversità  dei percorsi politici e di vita” – ha dichiarato Nicola Oddati della direzione Nazionale del PD

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest