Universiadi, è ancora Grand’Italia nella scherma

Le medaglie di giornata: oro nel fioretto femminile (Cipressa, Mancini e Sinigalia), bronzo nella spada maschile (Cuomo, Buzzi e Vismara). Calcio: attesa per il quarto di finale Italia-Francia di domani

Arrivano dalla scherma le medaglie italiane di giornata alle Universiadi. Al PalaUnisa di Baronissi è il fioretto femminile a squadre a salire sul gradino più alto del podio, con la veneziana Erica Cipressa (già oro individuale), la romana Camilla Mancini (bronzo lo scorso venerdì) e la mestrina Martina Sinigalia. Le fiorettiste azzurre passano i quarti superando 45-21 gli Usa, vincono la semifinale contro la Cina con identico punteggio, e in finale si sbarazzano della Russia (45-38). Bronzo, invece, alla squadra maschile di spada, composta dal napoletano Valerio Cuomo (figlio del ct, l’ex campione olimpico Sandro Cuomo), Lorenzo Buzzi e Federico Vismara.Gli azzurri superano (45-33) la Polonia, riscattando il ko in semifinale con la Corea (45-38). Nel calcio, intanto, cresce l’attesa per il quarto di finale Italia-Francia, in programma domani sera a Benevento.

(Foto CONI/Fb)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest