Super Balotelli, Salernitana ko col Monza: ma granata sempre in corsa

All’Arechi i brianzoli passano 3-1, decisivo l’ex nazionale: gioca la ripresa e sigla una doppietta. Di Gondo il momentaneo pari

Pesante ko interno della Salernitana, sconfitta 3-1 dal Monza, nello scontro diretto della 35esima di serie B. Ma i granata restano in corsa per la promozione diretta, grazie allo scivolone del Lecce, steso in casa dal Cittadella (1-3). A decidere il match dell’Arechi, l’ingresso di Mario Balotelli all’80’. All’ex nazionale bastano 10′ più il recupero. Prima risolve una mischia in area, poi la chiude con un piatto destro (in foto), servito da D’Alessandro. Fino a quel momento, la gara si era mantenuta in sostanziale equilibrio. Dopo una prima frazione a reti bianche, il Monza era passato in vantaggio con Frattesi ad inizio ripresa. A regalargli la palla gol, uno scontro fortuito tra Di Tacchio e Gyomber. Trascorsi 120 secondi, il pari di Gondo, freddo a scavalcare il portiere, con un tocco sotto. Poi, nel finale, il ciclone Balotelli. La Salernitana resta terza, a un punto dal Lecce e 7 dall’Empoli capolista. Mancano tre partite al termine della stagione regolare. Martedì si torna in campo, per il turno infrasettimanale: i granata vanno a Pordenone, e c’è Monza-Lecce.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest