Subito goleada per il Napoli, 17-0 all’Anaunia: Mertens mattatore, Reina out

Per il belga sei gol, tripletta per Milik. Le altre reti degli azzurri portano la firma di Insigne e Giaccherini (doppiette), Allan, Maksimovic, Rog e Pavoletti

Esordio stagionale con goleada per il Napoli a Trento. Finisce 17-0 contro i dilettanti dell’Anaunia, con un Mertens subito mattatore. Il belga è entrato nella ripresa, quando il Napoli era avanti già 7-0, e ha segnato sei gol, di cui i primi quattro in 18 minuti. Protagonista nel primo tempo al centro dell’attacco azzurro Arek Milik che ha segnato una tripletta, mentre le altre reti degli azzurri portano la firma di Insigne e Giaccherini (doppiette), Allan, Maksimovic, Rog e Pavoletti. Assente, invece, Pepe Reina che ha lavorato in palestra. Sotto gli occhi del presidente azzurro Aurelio De Laurentiis in tribuna e di circa 6.000 tifosi, Sarri ha schierato il Napoli in avvio con il consueto 4-3-3, partendo con Sepe in porta, Maggio, Makimovic, Chiriches e Ghoulam in difesa, Allan e Hamsik sulle fasce con Jorginho al centro, dietro al tridente offensivo Callejon-Milik e Ingne. Nella ripresa il valzer dei campi con i rimi minuti in azzurro anche per Adam Ounas, che hacolpito un palo.

(Foto Ssc Napoli/Fb)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest