Schiaffo alla Samp: inammissibile il ricorso contro Reina

Il club blucerchiato aveva proposto istanza per presunto condotta antisportiva nell’azione che ha portato all’espulsione di Silvestre

A nulla sono valsi gli strali di Ferrero. Il Giudice Sportivo della Serie A ha ritenuto “inammissibile” il ricorso presentato dalla Sampdoria contro Pepe Reina per comportamento antisportivo nell’azione che ha portato all’espulsione di Silvestre. Secondo il Giudice “l’istanza della società” blucerchiata “non attiene comunque ad alcuna delle ipotesi di condotta gravemente antisportiva ed alle fattispecie tassativamente previste dal richiamato art. 35, comma 1.3, CGS”.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest