Rosolino e Postiglione conquistano i giovani salernitani

Al Centro Sportivo “Arbostella” i Campioni italiani incontrano giovani allievi

Successo ieri, per l’incontro “In Acqua per Crescere” organizzato presso la Struttura Sportiva “Arbostella”, da Salerno Solidale SpA – nell’ambito delle numerose attività sportive tese all’integrazione delle fasce deboli – al quale sono intervenuti come ospiti d’onore i nuotatori Massimiliano Rosolino e Francesco Postiglione. I due nuotatori, veri campioni nello sport e nella vita, accolti dall’Amministratore Unico di Salerno Solidale, Filomena Arcieri e dagli Assessori, Nino Savastano, Angelo Caramanno e Mariarita Giordano, sono stati letteralmente sommersi dal calore e dall’entusiasmo delle centinaia di ragazzi che frequentano le scuole sportive del Centro e – dopo aver visitato la piscina olimpionica – si sono intrattenuti con i giovanissimi, sottolineando gli alti valori educativi degli sport, in particolare quelli natatori, il valore delle vittorie e delle sconfitte. Simpaticissimi, i due campioni sono stati superdisponibili a “selfie” con bambini e mamme, ed ad autografi per tutti.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest