Ritorna alla vittoria il team calcio della Salerno Guiscards

7-2 il risultato finale della sfida contro l’Ogliarese

Ritorna a vincere il team calcio della Salerno Guiscards e lo fa con una vera e propria scorpacciata di reti contro l’Ogliarese. 7-2 il risultato finale in una gara che ha evidenziato un gioco sciorinante da parte dei foxes, i quali rilanciano le ambizioni d’alta quota allontanandosi dai bassifondi della graduatoria. La Salerno Guiscards rifila sette schiaffi alla crisi, brindando al primo successo dell’anno solare 2019 e realizzando in un solo incontro il numero di reti siglate nelle precedenti dieci giornate disputate. Risollevato e rinfrancato dalla prova maiuscola dei foxes è l’allenatore Domenico Amendola, soddisfatto per la prova offerta dai suoi ragazzi: «Sono molto contento per i miei calciatori – afferma il tecnico salernitano –, non era facile conquistare questi tre punti importanti, in una gara che poteva nascondere diverse insidie. Abbiamo passato un periodo un po’ delicato, vista la mancanza di risultati, ma sono sempre stato convinto del valore della squadra. Gli innesti di Battipaglia e Santucci sono stati provvidenziali, potranno darci una mano importante nel nostro percorso di crescita». Nella giornata della rinascita del team calcio della Polisportiva salernitana, l’unica nota stonata è la duratura astinenza da gol per l’attaccante Del Regno, capocannoniere dei Guiscards la scorsa stagione e ancora a secco in quest’annata: «Stiamo cercando di dare tutti una mano a Francesco – prosegue Amendola –, ma non riusciamo a regalargli la possibilità di trovare la via del gol. La frenesia nel voler andare per forza a rete, lo porta ad intestardirsi con giocate anche troppo complesse. In questi momenti è importante giocare semplice: se saprà facilitare le sue mosse, tornerà ben presto a segnare come ci ha abituati l’anno scorso».

Monica De Santis

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest