Pallanuoto: Russia affondata, Setterosa in finale

Punteggio 12-9: per l’oro olimpico sfida alla vincente di Stati Uniti-Ungheria

Il Setterosa vola in finale del torneo olimpico di Rio 2016. Le ragazze del ct Fabio Conti hanno sconfitto con il punteggio di 12-9 la Russia e venerdì prossimo affronteranno la vincente della seconda semifinale che vedrà affrontarsi Stati Uniti e Ungheria. Il Setterosa torna in finale alle Olimpiadi a 12 anni di distanza dall’oro di Atene 2004.

(Foto Coni/Fb)

 

 

RUSSIA-ITALIA 9-12

(2-2, 2-4, 0-2, 5-4)

RUSSIA: Ustyukhina, Glyzina 1, Prokofyeva 1, Karimova , Borisova, Lisunova 2, Simanovich, Timofeeva, Soboleva 1, Ivanova 2, Grineva 1, Karnaukh , Gorbunova 1. Allenatore: Gaidukov

ITALIA: Gorlero, Tabani 2, Garibotti 5, Queirolo 1, Radicchi 1, Aiello, Di Mario 1, Bianconi 2 (2 rig.), Emmolo, Pomeri, Cotti, Frassinetti, Teani. Allenatore: Conti

ARBITRI: Buch (Esp), Koganov (Aze)

NOTE: Spettatori 3000 circa. In porta con la Russia il n. 13 Karnaukh. Superiorità numeriche: Russia 3/7, Italia 2/7 + 2 rigori. Uscita per limite di falli Grineva (R) nel quarto tempo.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest