In vantaggio 2-0, gli azzurri consentono agli avversari di riprendere la gara in mano

NAPOLI  – Il Napoli spreca un’altra occasione di avvicinare il secondo posto. In vantaggio 2-0, si fa rimontare dall’Inter. I gol. al 51′ Henrique scodella in area, Hamsik schiacchia in rete di testa. Al 63′ Higuain dalla distanza non lascia scampo ad Handanovic. Sul doppio vantaggio il Napoli, incredibilmente, si spegne. L’Inter invece inizia a macinare gioco. Al 73′, accorcia con Palacio, bravo a spedire in rete un pallone vagante. All’86’  Henrique stende Palacio in area: rigore e secondo giallo per il difensore. Icardi trasforma con un cucchiaio. Finisce così, con un’altra beffa.

NAPOLI (4-2-3-1): Andujar 6, Henrique 5, Albiol 6, Koulibaly 6, Strinic 6, Lopez 6, Inler 6, Callejon 6 (42′ st Mesto sv), Hamsik 7 (34′ st Gabbiadini sv), Mertens 6,5 (27′ st De Guzman sv), Higuain 7. All.: Benitez 6.

INTER: (4-3-1-2): Handanovic 6, Santon 6,5, Ranocchia 5,5, Juan Jesus 5 (38′ st Puscas sv), D’Ambrosio 6, Guarin 6, Medel 6, Brozovic 6 (21′ st Hernanes 6), Shaqiri 6,5, Icardi 6,5, Palacio 7.  All.: Mancini 6,5.

Arbitro: Rocchi di Firenze 6. Reti: nel st 5′ Hamsik, 18′ Higuain, 26′ Palacio, 41′ Icardi (rig). Angoli: 5-5. Recupero: 1′ e 3′. Espulsi: 40′ st Henrique per doppia ammonizione. Ammoniti: Juan Jesus, Brozovic e Guarin per gioco scorretto; Mertens per comportamento non regolamentare.  Spettatori: 40.000

(Foto Fc Inter/Fb)

 

 

 

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest