La Salerno Guiscards volley a un passo dai play off

Le foxes devono battere l’Ottavima per archiviare l’accesso agli spareggi

La Salerno Guiscards non fallisce e alla palestra Senatore si mettono alle spalle le due ultime battute d’arresto e superano in scioltezza l’Asd Primavera conquistano tre punti pesantissimi in chiave play off. Ad una giornata dalla fine della regular season, infatti, Izzo e compagne restano al terzo posto che vale gli spareggi promozione con un punto di vantaggio sullo Scintille Cava. Contro la Primavera, dinanzi ad un buon pubblico, la formazione allenata da coach Tescione parte bene e va subito avanti 6-2. Le ospiti però provano a reagire e tornano anche a meno uno, 9-8. Poi con i punti di Rossin, Losasso e Izzo la Salerno Guiscards prende il largo. Lanari mette a terra il 19-12, arriva anche l’ace di Sabato poi è un errore in attacco del capitano irpino Biancardi a chiudere il set 25-14 per le foxes. Nel secondo parziale, dopo un avvio equilibrato, Verdoliva e compagne accelerano e dopo l’ace di Sabato e il muro di Rossin, top scorer dell’incontro con 14 punti, il tabellone della Senatore recita 11-5. La Primavera sbaglia tanto e le foxes hanno così vita facile fino al 25-15 finale. Nel terzo set dopo il punto iniziale di Losasso, la Primavera infila un break importante e si porta 1-4. È solo un attimo, però. La Salerno Guiscards riprende a giocare e ben orchestrata da Laura D’Auria in regia ritrova agevolmente il vantaggio. Nel finale c’è spazio anche per la under 18 Federica Sergio mentre il punto decisivo, quello del 25-18, che chiude il match lo realizza Roberta Losasso.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest