Cinque sfide per la Salerno Guiscards volley

La squadra di mister Tescione impegnata in 5 gare. Si inizia oggi contro l’Elisa Volley Pomigliano

Cinque partite alla fine della regular season. Si parte oggi con l’insidioso match che vedrà il team volley della Polisportiva Salerno Guiscards impegnato in trasferta sul campo dell’Elisa Volley Pomigliano. Il match, in programma alle ore 17:30 al PalaFalcone di Pomigliano D’Arco, è il primo impegno di questo finale di campionato in cui la squadra è chiamata a dare tutto e anche di più per conservare l’attuale terzo posto in classifica. Al momento, le foxes hanno un punto di vantaggio sullo Scintille Cava che ha però giocato una gara in più. Facile intuire come ogni partita, in questa fase, può essere davvero decisiva. Dopo la decima vittoria consecutiva, conquistata contro l’Oplonti alla Senatore, la Salerno Guiscards torna a giocare lontano da casa dopo un mese e mezzo. Infatti, l’ultima trasferta risale al 16 febbraio ad Aversa cui sono seguite quattro gare consecutive giocate alla Senatore, tra cui anche il derby “in trasferta” contro l’Indomita. All’orizzonte c’è, quindi, la sfida contro un’Elisa Volley Pomigliano, ultimo in classifica con sei punti ma che ancora culla speranze di evitare la retrocessione, agganciando la zona salvezza che, alla vigilia di questo turno, dista ben otto lunghezze. Sono solo due i successi ottenuti dalle partenopee in questa stagione: il primo arrivato dopo ben sedici sconfitte di fila contro l’Indomita, il secondo contro l’Aversa. Dopo un avvio difficile, però, capitan Ascione e compagne gara dopo gara sono cresciute riuscendo a sfoderare anche prestazioni importanti come l’ultima in casa contro il Cus Napoli, quando sotto di due set ha sfiorato il tie break perdendo il quarto set solo 24-26, oppure come la sfida persa a testa altissima sul campo della Volley World. Segnali, questi, di una squadra che non molla e che continua a credere nel sogno salvezza.

Monica De Santis

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest