Canottieri, Posillipo e Acquachiara avanti tutta

Successi per le squadre napoletane, in corsa per l’alta classifica: la Canottieri (10-9) in casa della Florentia, il Posillipo (10-5) a Roma con la Vis Nova e l’Acquachiara tra le mura amiche con la Lazio (9-4)

NAPOLI – Non si arresta la rincorsa alle prime posizioni del terzetto napoletano in A1. Vincono la Canottieri (10-9) in casa della Florentia, il Posillipo (10-5) a Roma con la Vis Nova e l’Acquachiara tra le mura amiche con la Lazio (9-4).

(Foto www.cnposillipo.org)

 

 

FLORENTIA-CANOTTIERI 9-10

(3-3 2-2 1-0 3-5)

RARI NANTES FLORENTIA: Mugelli , Colombo, Generini 1, Dani, Panerai 1, Vasic 4, Brancatello, Bruni 1, Oneto Gomes 2, Gobbi, Astarita, Panerai, Cicali

C.C. NAPOLI: Turiello, Buonocore, Di Costanzo 1, Baviera, Brguljan 2, Borrelli, Mattiello, Campopiano 3, Maccioni 1, Velotto 1, Baraldi 1, Esposito 1, Vassallo. Allenatore: Zizza

ARBITRI: Collantoni e Severo

NOTE: Spettatori 200 circa. Mugelli (F) para rigore a Brguljan (N) nel secondo tempo. Velotto (C) espulso per gioco violento. Superiorità numeriche: Florentia 3/10, Napoli 5/8

 

ROMA VIS NOVA-POSILLIPO 5-10
(0-3 2-2 1-1 2-4)

ROMA VIS NOVA PN: Bonito, De Oliveira Crivella, Murro, Pappacena 1, Bezic 2, Oneto Gomes 1, Spinelli, Innocenzi 1, Vitola, Carchiolo, Mandolini, Del Basso, Nicosia. Allenatore: Ciocchetti

ROBERTOZENO POSILLIPO: Caruso, Cuccovillo 1, Marinic Kracig 2, Foglio 1, Klikovac, Russo, Renzuto Iodice 2(1 rig.), Gallo 3, Buslje, Saviano, Dolce, Saccoia 1, Negri. Allenatore: Occhiello

ARBITRI: Lo Dico e Piano

NOTE: Spettatori 250 circa. Bonito (R) para un rigore a Renzuto (P) nel secondo tempo. Espulso Ciocchetti (all. R) per proteste. Espulso Innocenzi (V) per gioco scorretto. Uscito per limite di falli Vitola (R). Superiorità numeriche: Vis Nova 0/7, Posillipo 5/9 +2 rigori

 

ACQUACHIARA-LAZIO 9-4

(2-1 2-0 3-1 2-2)

CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA: Volarevic, Perez, Rossi, Tozzi, Scotti Galletta, Lanzoni 1, Marziali, Ferrone, Gitto, Luongo S. 3, Valentino, Luongo M. 5(1 rig.), La Moglia. Allenatore: De Crescenzo

LAZIO NUOTO: Radic, Ferrante, Colosimo 1, De Vena, Santos Da Costa E Silva, Di Rocco, Giorgi, Cannella, Leporale, Lapenna 3(1 rig.), Maddaluno, Mele, Vespa. Allenatore: Formiconi

ARBITRI: Ceccarelli e Fusco

NOTE: Spettatori 100 circa. Annullato un rigore a S. Luongo (A) per esecuzione irregolare nel secondo tempo. Colosimo (L) uscito per limite di falli. Acquachiara 4/7, Lazio 0/8

 

 

RISULTATI, CLASSIFICA E PROSSIMO TURNO

14a giornata Trieste – Bogliasco 6-6 (ieri) Brescia – Ortigia 13-5 Pro Recco – Sori 13-3 Florentia – C.C. Napoli 9-10 Savona – Bpm Sport Management 6-11 Roma Vis Nova – Robertozeno Posillipo 5-10 Carpisa Yamamay Acquachiara – Lazio 9-4 Classifica: Brescia, Pro Recco 39; BPM Sport Management 31; Posillipo, CC Napoli 27; Acquachiara 26; Savona 22; Bogliasco 19; Trieste 16; Roma Vis Nova 13; Lazio, Ortigia 8; Florentia 4; Sori 3. Prossimo turno: 13 febbraio C.C. Napoli – Savona (12/2) Bogliasco – Carpisa Yamamay Acquachiara Ortigia – Florentia Bpm Sport Management – Roma Vis Nova Sori – Brescia Lazio – Pro Recco Robertozeno Posillipo – Trieste

 

 

 

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest