Canottieri, ko che non brucia. Posillipo nella final six. L’Acquachiara deve soffrire ancora

Giallorossi sconfitti dalla Sport Management (11-9) e raggiunti dai rossoverdi vittoriosi in casa con l’Ortigia per 12-10: sono entrambi quarti e già qualificati per la fase finale. Biancoazzurri travolti a Brescia (12-5) e in bilico per l’ultimo posto utile

Il Posillipo raggiunge la Canottieri nella Final Six. A due giornate dal termine della regular season, resta un solo posto da assegnare. Se lo contendono Savona e Acquachiara. I liguri hanno 3 punti di vantaggio. I rossoverdi hanno superato in casa l’Ortigia 12-10 e raggiunto al quarto posto i cugini della Canottieri, sconfitti a Busto Arsizio dalla Sport Management (11-9). Netta sconfitta dell’Acquachiara a Brescia (12-5).

(Foto Brunorosafoto 2016/Sport Management-Fb)

 

 

BPM SPORT MANAGEMENT-C.C. NAPOLI 11-9 
(3-3, 3-3, 3-1, 2-2)

BPM PN SPORT MANAGEMENT: Oliva, Di Fulvio 1, Busilacchi, Coppoli 1, Vergano 2, Petkovic 1, Di Somma, Jelaca, Mirarchi 1, Bini 3, Razzi 1, Deserti 1, Lazovic D. Allenatore: Gu Baldinetti

CC NAPOLI: Turiello, Buonocore, Di Costanzo 2, Migliaccio, Brguljan 5 (1 rig.), Borrelli, Mattiello 1, Campopiano, Baviera, Velotto, Baraldi 1, Esposito, Maccioni. Allenatore: Zizza

Arbitri: Brasiliano e Pinato

Note: Superiorità numeriche: BPM PN Sport Management 2/9, C.C.Napoli 5/10 + un rigore trasformato a 5.30 del terzo tempo. Usciti per limite di falli Di Somma (B) uscito per limite di falli a 5.30 del terzo tempo, e Jelaka (B) a 7.19 del quarto tempo. Nel BPM PN Sport Management Lazovic ha sostituito in porta Oliva dall’inizio della partita. Spettatori: 300

 

 

ROBERTOZENO POSILLIPO-ORTIGIA 12-10 
(5-4, 3-3, 3-0, 1-3)

ROBERTOZENO POSILLIPO: Caruso, Cuccovillo 1, Marinic 1, Foglio, Klikovac 4, Russo 1, Renzuto Iodice 2, Gallo 3(1 rig.), Briganti, Saviano, Dolce, Saccoia, Negri. Allenatore: Occhiello

CC ORTIGIA: Patricelli, Siani, Abela 2, Puglisi , Di Luciano 1, Lisi, Camilleri 3 (1 rig.), Ivovic B. 1, Rotondo 1, Danilovic, Casasola 2, Polifemo, Negro. Allenatore: Leone Arbitri: Bianco e Castagnola

Note: Espulsi per reciproche scorrettezze Renzuto Iodice (Posillipo) e Danilovic (Ortigia) nel terzo tempo. Usciti per limite di falli Ivovic (Ortigia) e Puglisi (Ortigia) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Posillipo 4/9 + un rigore e Ortigia 4/9 + un rigore. Spettatori 200 circa.

 

 

BRESCIA-CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA 12-5 

(1-1, 3-1, 4-2, 4-1)

AN BRESCIA: Del Lungo, Guerrato, Presciutti, Randelovic 4, Rios Molina 3, Rizzo 1, Damonte, Nora 1, Presciutti N. , Bertoli 1, Ubovic 1, Napolitano 1, Dian. Allenatore: Bovo

CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA: Volarevic, Perez, Rossi, Korolija, Scotti Galletta 1, Lanzoni, Marziali 1, Ferrone, Tozzi, Luongo S., Valentino, Luongo 3, La Moglia. Allenatore: Brancaccio Arbitri: Ercoli e Lo Dico

Note: Superiorità numeriche: A.N. Brescia 3/8, Carpisa Yamamay Acquachiara 4/7. Nessuno uscito per limite di falli. Spettatori: 800

 

 

RISULTATI, CLASSIFICA E PROSSIMO TURNO

Risultati 24a giornata: Brescia – Carpisa Yamamay Acquachiara 12-5 Sori – Roma Vis Nova 8-14 Lazio – Savona 9-13 Robertozeno Posillipo – Ortigia 12-10 Bpmsport Management – C.C. Napoli 11-9 Bogliasco – Florentia 10-10 Pro Recco – Trieste 10-1

Classifica: Pro Recco 72; Brescia 69; BPM Sport Management 52; CC Napoli, Posillipo 45; Savona 41; Acquachiara 38; Trieste 29; Bogliasco 28; Roma Vis Nova 23; Lazio 18; Ortigia 16; Florentia 8; Sori 6

Prossimo turno: 14 Maggio Roma Vis Nova – Lazio Trieste – Sori Ortigia – Bpmsport Management Florentia – Robertozeno Posillipo Savona – Bogliasco Brescia – C.C. Napoli Carpisa Yamamay Acquachiara – Trieste

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest