Basket, Caserta affonda a Pesaro

Bianconeri superati 83-67

Scivolone di Caserta a Pesaro (83-67).  I troppi errori al tiro della Pasta Reggia (3/17 dal perimetro dopo 30′) hanno lasciato campo libero ai marchigiani che hanno trovato fluidità nella manovra e canestri a ripetizione. Solo Gaddefors (14) e Watt (19), alla fine si sono salvati dalla disfatta.

(Foto Michael Ciaramicoli-Victoria Libertas Pesaro Basket/Fb)

 

 

CONSULTINVEST-PASTA REGGIA 83-67

CONSULTINVEST PESARO: Hazell 20, Gazzotti, Cassese, Thornton 14, Jasaitis 6, Clarke 19, Ceron 2, Bocconcelli, Jones 13, Serpilli, Nnoko 9, Zavackas. Allenatore: Leka

PASTA REGGIA CASERTA: Berisha 5, Puoti ne, Diawara 7, Cinciarini ne, Ventrone ne, Putney 6, Bostic 8, Cefarelli ne, Watt 19, Johnson 2. Allenatore: Dell’Agnello

ARBITRI: Sabetta-Mazzoni-Quarta

NOTE: parziali 31-14, 51-33, 66-49. Tiri liberi: Consultinvest 18/23, Pasta Reggia 18/19. Usciti per 5 falli: nessuno

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest