Villaricca, tentata rapina a bar: il titolare spara e mette in fuga rapinatori, arrestati in 2

In manette 33enne e 32enne, lievemente feriti

L’auto è stata intercettata poco dopo mentre ad alta velocità percorreva via Campana a Quarto: i militari si sono messi all’inseguimento. I carabinieri della compagnia di Pozzuoli, insieme ai colleghi del nucleo radiomobile del capoluogo, hanno arrestato due uomini, rispettivamente di 33 e 23 anni, già noti alle forze dell’ordine ed entrambi ritenuti responsabili di tentata rapina ai danni di un bar tabaccheria di Villaricca. Nel corso dell’assalto il titolare 45enne dell’esercizio pubblico ha sparato contro i rapinatori con la sua semiautomatica legalmente detenuta mettendoli in fuga. I malfattori sono riusciti ad allontanarsi a bordo di una Ford. Nella fuga i malviventi hanno lanciato dal finestrino il passamontagna usato per la rapina. Giunti a Pianura su via Sartania i carabinieri sono riusciti a bloccare l’auto e a inseguire a piedi uno dei due uomini fermandolo dopo una colluttazione. Subito partita la ricerca del secondo malfattore, l’uomo è stato rintracciato nelle campagne circostanti. L’auto è stata sequestrata. In atto le indagini per accertare eventuali responsabilità anche per altre rapine effettuate sul territorio.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest