Torre del Greco: rapina occhiali a pensionato, arrestato 16enne

Il giovane aveva usato un tirapugni per minacciare la vittima

Per evitare l’arresto si è messo a strattonare anche i carabinieri. Immobilizzato, è stato trovato in possesso del paio di occhiali appena rapinati, del tirapugni che aveva usato per minacciare il malcapitato e di un bracciale con punte di ferro. A Torre del Greco i carabinieri della locale compagnia hanno arrestato un 16enne di Ercolano che nella stazione centrale della Circumvesuviana aveva sottratto gli occhiali da vista a un pensionato 64enne minacciandolo con un tirapugni di ferro quando si era accorto del fatto e aveva chiesto la restituzione del maltolto. Il minorenne è stato subito raggiunto da militari dell’Arma attirati dalla grida di aiuto della vittima.

Nel corso dei servizi dei carabinieri contro fenomeni d’illegalità diffusa sul territorio, nella stazione della circumvesuviana di Ercolano viene fermato per controlli un soggetto già noto alle forze dell’ordine che si aggira con fare sospetto. I carabinieri lo sottopongono a perquisizione. Addosso gli trovano un grosso coltello che gli viene sequestrato. L’uomo viene denunciato. Denunce anche per altri 6 pregiudicati, 3 dei quali sorpresi alla guida di veicoli in mezzo al traffico cittadino in stato di ebbrezza alcolica, uno guida senza aver conseguito la patente e 2 sono in possesso di utensili rubati da un cantiere edile. Segnalati al prefetto 5 giovani trovati complessivamente in possesso di 4 grammi di stupefacenti (cocaina, hashish e marijuana) detenuti per uso personale.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest