Torre Annunziata, intitolazione di via Vittime innocenti di camorra

La cerimonia giovedì nella strada che unisce via De Simone a via Bertone

Il metodo è totalmente innovativo. Vengono equiparate le autorità degli adulti e quelle di bambine/i, ragazze/i, adolescenti. La Città di Torre Annunziata, l’Osservatorio per la Legalità, Libera  “Raffaele Pastore e Luigi Staiano”, organizzano l’intitolazione di via Vittime innocenti di camorra giovedì 11 maggio alle 9.30 nella strada che unisce via De Simone a via Bertone. Intervengono, accanto ai familiari delle vittime, Alessio Oliva, Sindaco dell’Adolescenza
Michele Scognamiglio, Sindaco dell’Infanzia Mariagrazia Ilardi, Preside delle Ragazze e dei Ragazzi, Giosuè Starita, Sindaco di Torre Annunziata, Carmela Sermino, Osservatorio per la Legalità, Giuseppe Auricchio, Responsabile Anticamorra, Giuseppe Franzese, Libera, autorità civili, militari e religiose, dirigenti, insegnanti, studentesse, studenti delle Scuole Alfieri, Cesaro/Vesevus, de Chirico, Graziani, Leopardi, Marconi/Galilei, Nunziante Cesaro, Parini/Rovigliano, Pascoli, Siani, “Ragazze e Ragazzi Protagonisti”, Ragazzi di “Mamma Matilde”
rappresentanti dei lavoratori e degli imprenditori cittadine e cittadini.

(Foto libera.it)

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest