Sarno, bucava gomme a decine di auto: incastrato da videosorveglianza

Il 59enne denunciato per i reati di danneggiamento aggravato e continuato di cose esposte alla pubblica fede e porto abusivo di un coltello a serramanico

Sono decine le vetture prese di mira. I poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Sarno, nel Salernitano, hanno denunciato un uomo nell’ambito di specifiche indagini su cinque casi di auto danneggiate mediante foratura degli pneumatici con uno strumento a punta, avvenuti dal 28 novembre al 12 dicembre scorsi, denunciati da alcuni residenti nel centro storico della cittadina dell’Agro.
Si tratta di un 59enne di Sarno, identificato anche attraverso l’osservazione delle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza sia comunali, sia di privati, installate lungo le strade dove le auto danneggiate erano in sosta.
L’uomo, fermato dai poliziotti, è stato trovato in possesso del coltello che utilizzava per bucare le gomme ed è stato, pertanto, denunciato in stato di libertà per i reati di danneggiamento aggravato e continuato di cose esposte alla pubblica fede e porto abusivo di un coltello a serramanico.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest