Sant’Andrea di Conza, guida drogato: 21enne finisce in una scarpata

Denunciato il giovane trasportato all’Ospedale di Melfi: aveva assunto cannabinoidi e cocaina

Sottoposto ai rituali accertamenti, è risultata la recente assunzione di cannabinoidi e cocaina. Ieri un 21enne ha perso il controllo della sua vettura nella zona tra Calitri e Sant’Andrea di Conza, in Irpinia, sulla “Ofantina bis”, finendo la sua corsa in una scarpata al lato della carreggiata. Un automobilsta ha segnalato l’incidente alla Centrale Operativa dei Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi.

Sul posto i Carabinieri della Stazione di Sant’Andrea di Conza, che hanno soccorso con il personale del 118 il conducente, poi trasportato presso l’Ospedale di Melfi. Alla luce della condotta di guida, il giovane è stato sottoposto a test che ne hanno rivelato lo stato di alterazione dovuto agli stupefacenti. Per lui è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino nonché il ritiro della patente di guida.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest